Dopo il liceo classico, mi iscrivo a Medicina e Chirurgia frequentando come tirocinante ospite anche alcuni ospedali americani tra i quali il St Luke Hospital di New York, il New York City Hospital e lo Houston Medical Center.

Fortemente attratta dall’Innovazione in Medicina, discuto presso l’Università Sapienza di Roma una tesi di laurea sperimentale dal titolo: “Trattamento agopunturale delle dismenorree” relatore Prof Pasquale Salmaggi che viene fortemente apprezzata dalla commissione che concorda sul massimo dei voti cum laude.

Frequentando il reparto di diabetologia della Clinica Columbus diretto dal prof Mentzinger di Preussenthal, vengo da quest’ultimo indirizzata verso l’approfondimento dell’emergente paradigma clinico: la Psiconeuroendocrinoimmunologia.

Completata la specializzazione in Endocrinologia presso l’Università di Roma Tor Vergata con una tesi di specializzazione sull’uso degli acidi grassi Ω3 proseguo parallelamente la mia formazione nell’ambito delle terapie non convenzionali frequentando i corsi di Omeopatia tenuti dal Prof Antonio Negro e dal prof Antonio Santini. Mi specializzo in Agopuntura con il Prof Maurice Mussat sia a Roma che a Parigi, frequento il corso triennale di Omotossicologia, approfondendo parallelamente la conoscenza della fito- meristemo terapia, dell’elettroagopuntura di Voll, della floriterapia di Bach e seguendo i migliori docenti di PNL e Training autogeno.

L’innata passione per le lingue e la storia dell’arte mi consentono di superare brillantemente l’esame di Guida di Roma e di Accompagnatrice Turistica nelle seguenti lingue: Italiano, Inglese, Francese, Russo e Spagnolo.

La medesima passione per le lingue mi spinge nel 2000 a specializzarmi anche in traduzione simultanea e consecutiva soprattutto in ambito Medico Scientifico diventando così chef d’equipe del gruppo di traduttori che collaborano con il Pontificio Consiglio per la Pastorale degli Operatori sanitari equivalente del nostro Ministero della Salute e diventando consulente medico scientifico per diverse società scientifiche. Parallelamente vengo ammessa in AIIC (Associazione internazionale di Interpreti di Conferenza) con sede a Ginevra.

Intorno al 2000 ricevo l’incarico di docente Pnei, relatrice delle tesi di specializzazione in Pnei e Omotossicologia nonché di membro del direttivo scientifico da Amiot (Associazione Medica Italiana di Omotossicologia). Amiot è la più importante associazione medica italiana per la divulgazione delle terapie non convenzionali. Porterò avanti l’incarico fino al 2015 mentre parallelamente partecipo alla fondazione della Sipnei (Società Italiana di Psiconeuroendocrinoimmunologia) diventando membro del direttivo scientifico fino al 2012.

Ottenuta l’iscrizione nel registro degli Omeopati, Omotossicologi e Agopuntori dell’ordine dei Medici di Roma vengo anche abilitata alla docenza di queste discipline dalla commissione terapie non convenzionali dell’Ordine dei Medici stesso nel 1995.

Completo la mia formazione anche con un Master in Chirurgia Estetica Morfodinamica coordinato dal prof. Luigi Donati a Milano e seguo regolarmente i corsi di BLS e ATLS. Nel 2015 completo anche il mio percorso formativo sul metodo Silva Mind Control ultimando i corsi base, avanzato, ultra e regressioni.

Come Medico Specialista esperta in Psiconeuroendocrinoimmunologia ricevo l’incarico di professore   a contratto da varie Università per le quali svolgo attività di docente di Pnei  ( Università della Calabria 2000-2006 Master in terapie naturali ad indirizzo fitoterapico), Università di Bologna (master in Sociologia della Salute 2008-2009), Cosenza (Master in Nutrizione 2009-2010), Università di Roma Sapienza e Alma Mater Bologna  (Corso di Alta Formazione post universitaria in Pnei 2010-2011), Università di Milano (Corso di Perfezionamento in Regolazione biologica e Medicine Complementari 2010-2011), Università di Cosenza (Master di secondo livello in Nutrizione e Cosmeceutica 2012), Unical e Unifirenze (Master di secondo livello – Nuovi orizzonti del ben-essere: Pnei ed iter terapeutico integrato2013 dove vengo anche designata presidente del Consiglio Docenti), Università di Milano (Corso di perfezionamento in Psiconeuroendocrinoimmunologia 2013), Università di Parma (corso di perfezionamento in Pnei 2014).

Mentre prosegue intensissima la mia attività didattica e clinica vengo nominata membro della Commissione sullo Stress dell’Ordine dei Medici di Roma.

Nel 2010 prende vita il mio metodo Pnei4u-Pneisystem un metodo di diagnosi integrata e terapie sistemiche incentrato sulla Pnei e su un modello “epigenetico” di terapia che include la gestione dello stress, la nutrizione antiossidante ed antiinfiammatoria, l’esercizio fisico e l’espressione di sé nella danza o nel canto, e un iter terapeutico integrato che includa oltre alla  Medicina Convenzionale Accademica  una conoscenza approfondita di Agopuntura, Omotossicologia, Low dose medicine, Fitoterapia  e Meristemoterapia, Nutrizione in  Zona, Integrazione sportiva, Nutraceutica, Nutrigenomica e Tecniche di PNL- training autogeno e più in generale  gestione dello stress.

Il metodo, che viene presentato nel 2010 a Roma, Milano e Rimini, punta ad integrare EBM (medicina basata sull’evidenza) e Medicina Centrata sulla Persona.

Il consenso crescente di pubblico, Operatori della Salute ed Istituzioni porta alla creazione della Pneisystem Academy.La Pneisystem Academy ha all’attivo la formazione di circa 1000 operatori della salute e organizza due master annuali uno a Milano e l’altro a Roma.

Dal 2007 ad oggi curo per Medibio (rivista italiana di Medicina Integrata riservata a Medici con una tiratura di 30000 copie) una rubrica molto seguita dal titolo Pneiworld.

Ho scritto 3 libri: il primo nel 2008 Pnei… a Chi? (Nuova Ipsa Editore) per il grande pubblico, nel 2014 Pneisystem (Nuova Ipsa Editore con gli aggiornamenti metodologici) e nel 2017 Pnei mente e corpo in armonia: il tuo percorso in 21 giorni per ritrovare il benessere (LSWR editore).

Dal 2017 sono responsabile del Settore Benessere Per Aerec (Accademia Europea Relazioni Economiche e Culturali).

Nel 2018 ho brevettato 2018 Pneisystem Power Voice® metodo che sfrutta il potere terapeutico della voce intesa come canto o recitazione e  Pneisystem Power Dance® metodo volto all’ottimizzazione della performance del danzatore professionista e alla divulgazione della danza come strumento terapeutico e antiage.

Attualmente sono componente della Commissione Medica della Federazione Internazionale di Danza Sportiva- WDSF e alterno alla pratica clinica quella didattica e di influencer.